Architetture e allestimenti dei musei locali


ARCHITETTURE.bmp

Le immagini fotografiche e i disegni progettuali dei musei del territorio del Lazio introducono alla visita dei poli espositivi attraverso l’occhio di chi li ha progettati, affiancando ai nomi e alla memoria degli oggetti e dei loro contesti le forme delle architetture.






BASSIANO.bmp
Bassiano (LT). Museo delle scritture Aldo Manuzio, Palazzo Caetani. Restauro e progetto architettonico: Paola Del Gallo e Livia Comes. Progetto museografico scientifico, cura dell’allestimento: Vincenzo Padiglione. Ricerche e testi: Antonio Perri. Scenografie: Carmela Spiteri. Progetto grafico: Bets s.r.l.





ARCHITETTURE ED ALLESTIMENTI1.bmp
Castelnuovo di Farfa (RI) – Museo dell’Olio della Sabina
, Palazzo Perelli. Il percorso museale inizia nella sede del Palazzo Perelli (al centro e a destra) e si completa all’esterno, snodandosi nel centro abitato e poi nella campagna circostante, fino all’antica chiesa di San Donato (a sinistra). Il Museo, ideato e progettato da Mao Benedetti e Sveva Di Martino – Spazi Consonanti, è stato selezionato tra i menzionati per l'attribuzione dell'European Museum Year Award a Copenhagen nel 2003.




CASTIGLIONE IN TEVERINA.bmp
Castiglione in Teverina (VT) – MUVIS, Museo del Vino e delle Scienze Agroalimentari, Antiche Cantine Vaselli.  Il progetto di adeguamento è stato realizzato da Alvaro Baffo; l’allestimento è stato realizzato da Laura Romagnoli e Guido Batocchioni e, per la parte scientifica, da Marcello Arduini.




ARCHITETTURE ALLESTIMANTI2.bmp
Cellere (VT) – Museo del Brigantaggio Maremmano. Il progetto architettonico è di Lorenzo Greppi e Claudio Colonnelli; il progetto museografico integrato, le scenografie espositive e la direzione lavori delle opere di allestimento sono di Lorenzo Greppi; il progetto di coordinamento scientifico museografico e la co-realizzazione delle installazioni espositive  sono di Fulvia Caruso e Vincenzo Padiglione.





CERVARO.bmp
Cervaro (FR) – Museo dell’oreficeria. Il restauro edilizio della sede e l’allestimento sono stati progettati e diretti da Laura Romagnoli e Guido Batocchioni; il progetto scientifico è stato curato da Sonia Giusti; le installazioni sono opere in ceramica di Marco Anastasi.




ARCHITETTURE ED ALLESTIMENTI3.bmp
Cori (LT) – Museo della Città e del Territorio
. Il restauro architettonico è stato curato da Gabriella Colucci, Anna Di Noto e Patrizia Nicolosi; il progetto scientifico è stato curato da Domenico Paolombi.





FARA IN SABINA.bmp
Fara in Sabina (RI) – Museo del Silenzio, allestito nell’ex parlatorio del Monastero delle Clarisse eremite. Il Museo, ideato e progettato da Mao Benedetti e Sveva Di Martino architetti associati.



ARCHITETTURE ED ALLESTIMENTI 4.bmp
Formello RM Museo dell’Agro Veientano, allestito nel monumentale Palazzo Chigi di. Il restauro dell’edificio e l’allestimento del museo sono stati curati da Andrea Bruno. Il progetto scientifico è di Iefke van Kampen.




ARCHITETTURE ED ALLESTIMENTI 5.bmp
Frascati RM – Museo Tuscolano, ospitato dal seicentesco edificio delle Scuderie Aldobrandini. Il restauro architettonico e il suo adeguamento museale è stato progettato da Massimiliano Fuksas, il progetto scientifico da Giovanna Cappelli



 
ARCHITETTURE ED ALLESTIMENTI 6.bmp
Latera (VT) – Museo della Terra. Progetto generale, edilizio e di allestimento, Lorenzo Greppi; Consulenza scientifica, Luciana Mariotti [Allestimento piano terra – Collezione Poscia]; Progetto scientifico della sezione Museo all'aperto, Gianluca Forti; Galleria delle processioni, Piero D'Onofrio con la collaborazione di Giulia Monaci; Quattro cantoni, Giulia Monaci; Bauli della memoria, Fulvia Caruso; Parete del collezionista, Luigi Poscia e Fulvia Caruso; Mostra permanente delle chiavi e serrature artigianali, Marco D'Aureli.




ARCHITETTURE ED ALLESTIMENTI7.bmp
Itri (LT) – Museo del Brigantaggio. Progetto architettonico e di allestimento museografico, STUDIOTECA architetti associati; Progetto scientifico e allestimento museologico, prof. Vincenzo Padiglione; logo museo, Angelini design; realizzazione materiali audiovisivi: Lorenzo Pizzi - Terra d'ombra s.r.l.; realizzazione allestimenti scenografici, Maria Carmela Spiteri 



 ARCHITETTURE ED ALLESTIMENTI8.bmp
Nazzano RM – Museo del Fiume. Il museo è stato progettato per la parte museografica da n!studio architetti associati, per la parte scientifica da Umberto Pessolano. Nel 2000 il Museo del Fiume di Nazzano ha ricevuto il Premio InArch, nel 2003 la menzione d’onore nell’ambito del premio Medaglia d’oro conferita dalla Triennale di Milano e nel 2009 il premio Amate l’Architettura.



 
ARCHITETTURE ED ALLESTIMENTI9.bmp
Priverno (LT) – Museo di Fossanova.  Il percorso espositivo è stato progettato per la parte architettonica da Lucia di Noto e per la parte scientifica da Margherita Cancellieri. 



 
ARCHITETTURE ED ALLESTIMENTI 10.bmp
Pontinia (LT) – Museo dell’Agro Pontino MAP.  Il progetto di recupero dell’edificio e il percorso espositivo sono di Luigi Caponera. Il progetto scientifico è di Lorenza Merzagora e di Alessandro Cocchieri.




ARCHITETTURE ED ALLESTIMENTI11.bmp
Ripi (FR) –  Museo dell’energia. Il progetto di recupero della sede è di STUDIOTECA architetti associati. Il progetto scientifico e di allestimento sono di Paco Lanciano.





VILLA LATINA FR.bmp
Villa Latina (FR) – Museo della zampogna. Il progetto architettonico e di allestimento è di Marina Campagna e Francesco Melaragni. Il progetto scientifico è di Antonello Ricci.
 




Contatti:
Laura De Martino – 06 51688091 – ldemartino@regione.lazio.it;
Rita Denaro – 06 51688091 – rdenaro@regione.lazio.it

 

Per ulteriori informazioni, sui progetti e sugli autori, si rimanda ai seguenti siti:

www.archilovers.com 
www.europaconcorsi.com
www.architettiroma.it

... Altri Luoghi della cultura
Soprintendenza ai beni librari

La Soprintendenza ai Beni Librari della Regione Lazio si occupa di: tutela, conservazione, valorizzazione e promozione del patrimonio librario e documentario non statale; istituzione e sviluppo dei servizi bibliotecari; inventariazione e catalogazione del patrimonio bibliografico regionale; mostre e pubblicazioni attinenti i servizi bibliotecari; istituti culturali regionali; promozione del libro e della lettura; deposito legale

> vai all'argomento
Musei e Sistemi Museali

In molti comuni del territorio laziale è possibile visitare un museo appartenente alla Organizzazione Museale Regionale (OMR). Si tratta di musei che rispondono ad appropriati standard di funzionamento che offrono buoni servizi al pubblico.

> vai all'argomento
Archivi

Gli archivi presenti nel Lazio sono numerosissimi, vari per tipologia e consistenza, spesso aperti al pubblico, a volte consultabili su richiesta, altre inaccessibili.
Oltre agli archivi di enti locali, comunali e provinciali, nel Lazio si trovano gli archivi del parlamento, del governo, l'archivio centrale dello Stato e gli archivi di Stato dei cinque capoluoghi di provincia, un'enorme quantità di archivi ecclesiastici, di ospedali e enti di assistenza, di scuole e università.

> vai all'argomento
Istituti culturali

Il patrimonio degli Istituti Culturali di rilevanza regionale o nazionale operanti nel Lazio, in funzione del ruolo che essi svolgono per la valorizzazione dei beni storici, scientifici, artistici, librari, archivistici, audiovisivi, archeologici e monumentali esistenti nel Lazio

> vai all'argomento
IRVIT

L’I.R.Vi.T., Istituto Regionale per le Ville Tuscolane, è stato costituito con Legge Regionale nel 1992, per favorire ed assicurare la conservazione, la valorizzazione, la più idonea utilizzazione e la migliore conoscenza delle Ville Tuscolane e dei relativi parchi e giardini.

> vai all'argomento
Siti dei musei, biblioteche e archivi del Lazio

Il progetto Siti dei servizi culturali del Lazio offre a tutti i servizi culturali del territorio regionale la possibilità di realizzare gratuitamente il proprio sito web utilizzando le piattaforme modello predisposte per ognuna delle diverse tipologie di servizio.

> vai all'argomento
Biblioteche

L’Organizzazione Bibliotecaria Regionale (O.B.R.) è costituita dalle biblioteche di Ente locale, d’interesse locale, comprese le biblioteche ecclesiastiche, e da quelle gestite direttamente dalla Regione.

> vai all'argomento
Teatri e Strutture Culturali

La Regione sostiene finanziariamente la nuova realizzazione, la ristrutturazione e l’arredo dei teatri e delle strutture culturali del Lazio, sia di proprietà pubblica, sia privata...

> vai all'argomento