Archivi
Gli archivi presenti nel Lazio sono numerosissimi, vari per tipologia e consistenza, spesso aperti al pubblico, a volte consultabili su richiesta, altre volte inaccessibili.
Oltre agli archivi di enti locali, comunali e provinciali, nel Lazio si trovano gli archivi del parlamento, del governo, l'archivio centrale dello Stato, gli archivi di Stato dei cinque capoluoghi di provincia, un'enorme quantità di archivi ecclesiastici, di ospedali, di enti di assistenza, di scuole e università.
Non vanno tralasciati, inoltre, gli archivi privati: da quelli delle nobili famiglie, che hanno segnato la storia del territorio, a quelli di artisti, scrittori, professionisti, personaggi politici, associazioni, istituti culturali, imprese, partiti politici e sindacati.
L'archivio è un custode del passato. Rappresenta la memoria storico-documentaria di una comunità di un ente o di una famiglia e può risalire fino a tempi antichissimi. E’ il punto di partenza per qualsiasi ricerca storica. Il patrimonio documentario  che  custodisce va conservato e rigorosamente ordinato sia per favorire un'accurata indagine agli  studiosi del passato, sia per consentire la conoscenza e la consultazione dei documenti ad un'utenza più allargata.
La Regione Lazio ha intrapreso da anni  un'opera di sistemazione completa degli archivi storici comunali tale da permettere di riscrivere la storia dei paesi dell'intero territorio.
Pergamene, registri, lettere, fotografie, statuti, testimoniano l'attività di notai, consiglieri, podestà, governatori, consentendo la ricostruzione della vita delle collettività locali.
Una buona conservazione e un'attenta gestione di tali archivi sono premessa indispensabile per consentire un accesso qualificato agli studiosi, per condurre studi compiuti sulle carte, per realizzare mostre documentarie, per garantire lo svolgimento di lezioni didattiche sul metodo di ricerca storica, rivolte al mondo della scuola.

 
Sistemi archivistici
 
 
 
Archivi storici comunali del Lazio
 
- Provincia di Frosinone
 
- Provincia di Latina
 
- Provincia di Rieti
 
- Provincia di Roma
 
- Provincia di Viterbo
 
 
Servizi
 
  
 
Progetti
 
- Progetto "RInASCo" - Recupero Inventari degli Archivi Storici Comunali
   
  
- Progetto "Note in Archivio" - Accademia Nazionale di Santa Cecilia
   
- Progetto Archivio sonoro e biblioteca "Franco Coggiola" - Circolo Gianni Bosio
   
 
Siti di grandi archivi pubblici nel Lazio
 
    
   
   
   
- Archivio di Stato di Viterbo
   
- Archivio di Stato di Frosinone
   
- Archivio Storico Capitolino
   
- Archivio dell'Istituto Luce
   
- Archivio del Senato della Repubblica
   
- Archivio della Camera dei Deputati
   
- Archivio della Marina Militare
   
 
Siti di Archivi privati nel Lazio
 
- Archivo Storico Enrico Maria Salerno


Referente:
Giorgina Scardelletti  – 0651688158 – gscardelletti@regione.lazio.it
 
  
... Altri Luoghi della cultura
Soprintendenza ai beni librari

La Soprintendenza ai Beni Librari della Regione Lazio si occupa di: tutela, conservazione, valorizzazione e promozione del patrimonio librario e documentario non statale; istituzione e sviluppo dei servizi bibliotecari; inventariazione e catalogazione del patrimonio bibliografico regionale; mostre e pubblicazioni attinenti i servizi bibliotecari; istituti culturali regionali; promozione del libro e della lettura; deposito legale

> vai all'argomento
Musei e Sistemi Museali

In molti comuni del territorio laziale è possibile visitare un museo appartenente alla Organizzazione Museale Regionale (OMR). Si tratta di musei che rispondono ad appropriati standard di funzionamento che offrono buoni servizi al pubblico.

> vai all'argomento
Istituti culturali

Il patrimonio degli Istituti Culturali di rilevanza regionale o nazionale operanti nel Lazio, in funzione del ruolo che essi svolgono per la valorizzazione dei beni storici, scientifici, artistici, librari, archivistici, audiovisivi, archeologici e monumentali esistenti nel Lazio

> vai all'argomento
IRVIT

L’I.R.Vi.T., Istituto Regionale per le Ville Tuscolane, è stato costituito con Legge Regionale nel 1992, per favorire ed assicurare la conservazione, la valorizzazione, la più idonea utilizzazione e la migliore conoscenza delle Ville Tuscolane e dei relativi parchi e giardini.

> vai all'argomento
Siti dei musei, biblioteche e archivi del Lazio

Il progetto Siti dei servizi culturali del Lazio offre a tutti i servizi culturali del territorio regionale la possibilità di realizzare gratuitamente il proprio sito web utilizzando le piattaforme modello predisposte per ognuna delle diverse tipologie di servizio.

> vai all'argomento
Biblioteche

L’Organizzazione Bibliotecaria Regionale (O.B.R.) è costituita dalle biblioteche di Ente locale, d’interesse locale, comprese le biblioteche ecclesiastiche, e da quelle gestite direttamente dalla Regione.

> vai all'argomento
Teatri e Strutture Culturali

La Regione sostiene finanziariamente la nuova realizzazione, la ristrutturazione e l’arredo dei teatri e delle strutture culturali del Lazio, sia di proprietà pubblica, sia privata...

> vai all'argomento
Architetture e allestimenti dei musei locali

Le immagini fotografiche e i disegni progettuali dei musei del territorio del Lazio introducono alla visita dei poli espositivi attraverso l’occhio di chi li ha progettati, affiancando ai nomi e alla memoria degli oggetti e dei loro contesti le forme delle architetture.

> vai all'argomento