Siete qui: Homepage / archivio notizie / dettaglio notizia

SABATO 8 APRILE 2017: INAUGURAZIONE DEL NUOVO PERCORSO ARCHEOLOGICO DEL SANTUARIO DI GIUNONE SOSPITA


http://www.culturalazio.it/musei/lanuvio/

La mattinata di Sabato 8 Aprile 2017, sarà interamente dedicata all'inaugurazione del nuovo Percorso Archeologico realizzato nel Santuario di Giunone Sospita di Lanuvio per volere dell'Amministrazione Comunale che, attraverso il suo Museo Civico, è da sempre impegnata a svolgere attività di tutela del proprio patrimonio archeologico. Con questo Percorso si è dato finalmente l'avvio all'attuazione del Progetto integrato di valorizzazione e fruizione dell'area santuariale realizzato su committenza Comunale dagli Architetti Associati Laura Romagnoli e Guido Batocchioni - già presentato nell'Aula Consiliare del Comune di Lanuvio il 18 Aprile del 2015 - con l'intento di restituire, a studiosi e appassionati, il senso unitario delle testimonianze archeologiche appartenenti all'impianto santuariale che si estende nel versante sud - occidentale del Colle San Lorenzo, un tempo interamente destinato al culto della dea poliade lanuvina, nonché di renderne comprensibile la monumentalità delle architetture.
Dalle ore 10:30 a Villa Sforza Cesarini (in Via Sforza Cesarini, 37), dopo i saluti istituzionali da parte delle autorità locali Luigi Galieti (Sindaco di Lanuvio), Andrea Volpi (Assessore Ai Lavori Pubblici), Alessandro De Santis (Consigliere Delegato alla Cultura), e del Funzionario Archeologo SABAP (nella persona della Dott.ssa Giuseppina Ghini), verranno presentate e spiegate più approfonditamente le finalità del progetto attraverso gli interventi delle personalità che lo hanno reso possibile: il Direttore del Museo Diffuso di Lanuvio (Dott. Luca Attenni) offrirà l'opportunità di conoscere le attività di scavo e valorizzazione del Santuario e le ultime novità emerse dagli scavi compiuti nel versante sud - occidentale del Colle, mentre la Responsabile del Settore Tecnico e del Procedimento (Arch. Micol Ayuso), assieme ai sopracitati progettisti e direttori dei lavori di Studio Strati, parleranno di questa prima fase di attuazione del progetto e delle future prospettive previste con il proseguimento dello stesso.
A seguire, ci sarà una visita guidata gratuita a cura del Museo Civico Lanuvino e del Gruppo Archeologico G.A.A.L.N.A). Dunque non mancate, vi aspettiamo numerosi!

Per ulteriori informazioni si può consultare e stampare il Comunicato Stampa con il programma dettagliato dell'evento e tutti i recapiti del Museo civico Lanuvino a cui ci si può rivolgere (presenti anche nella pagina dei Contatti).